Wikipedia chiede aiuto, appello di Jimmy Wales
Data: Mercoledý, 24 settembre @ 00:44:12 CEST
Argomento: Agenzia di Stampa


 


"Grazie di cuore per aver voluto aiutare Wikipedia a rimanere online e libera da pubblicità. È passato un anno da quando te lo avevamo chiesto l’ultima volta, e ora siamo di nuovo qui". Comincia così l'appello del fondatore dell'enciclopedia on line che ancora una volta chiede aiuto agli utenti di tutto il mondo.





---Pubblicità---

Buoni regalo Amazon

---------------------



----------------------


Wikipedia


E continua: "Se tutti i nostri passati donatori facessero una nuova donazione, non dovremmo preoccuparci della raccolta fondi per tutto il resto dell'anno. Per favore, aiutaci a far crescere ancora Wikipedia. Siamo una piccola organizzazione non-profit che gestisce il quinto sito più visitato al mondo. Abbiamo solo 200 dipendenti, ma serviamo 500 milioni di lettori e, come ogni altro grande sito Internet, abbiamo vari costi da sostenere: i server, la corrente elettrica, i progetti e il nostro personale. Wikipedia è qualcosa di speciale. È come una biblioteca o un parco pubblico, è come un tempio per la mente. È un posto in cui tutti noi possiamo andare per pensare, imparare e condividere il nostro patrimonio culturale con gli altri. Per mantenere la nostra indipendenza, non accettiamo inserzioni pubblicitarie e non riceviamo sovvenzioni governative, ma ci basiamo esclusivamente sulle donazioni che riceviamo. Ora dobbiamo chiedere anche il tuo aiuto.

Se Wikipedia ti è utile, per favore impiega un minuto del tuo tempo perché possa rimanere attiva e indipendente dalla pubblicità per un altro anno".

https://donate.wikimedia.org  (per le donazioni)

Grazie,
Jimmy Wales
Fondatore di Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online disponibile in oltre 280 lingue . Ha la caratteristica di essere collaborativa e gratuita e liberamente modificabile. Infatti, chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove. I temi affrontati dalle sue pagine sono Affronta sia gli quelli tipici delle enciclopedie tradizionali ma anche gli argomenti presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche. Ogni contenuto è pubblicato sotto licenza Creative Commons CC BY-SA e può pertanto essere copiato e riutilizzato adottando la medesima licenza.

La versione in inglese è quella più ampia con cira 4.600.000 voci, seguita dall'edizione tedesca con oltre 1.753.000 articoli. Più di 1.541.000 sono le voci della lingua francese mentre il russo ne conta oltre 1.144.000. Italiano e Spagnolo hanno rispettivamente oltre 1.141.000 e più di 1.123.000 voci. Wikipedia con la pubblicità non sarebbe la stessa cosa.

(23 settembre 2014)

---Pubblicità---

Buoni regalo Amazon

---------------------







Questo Articolo proviene da Agenzia di stampa indipendente-Catpress Portal-Independent News Agency
http://www.catpress.org

L'URL per questa storia è:
http://www.catpress.org/modules.php?name=News&file=article&sid=923