Florence Art News: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4623 del 19/9/1996 - CatPress: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4890 del 2/6/1999
Blue Planet e Fotoreporter On Line sono supplementi di CatPress - Direttore responsabile: Sandro Pintus
  Ciao Ospite! Home  ·  Contattaci  ·  Raccomandaci  
Agenzia di stampa  ·  Florence Art News  ·  Blue Planet  ·  Fotoreporter On Line
Traduci con Google

Siamo associati con Amazon


Cerchi libri in inglese?
Motori di ricerca
Amazon.com
Amazon UK


Electronic Bestsellers




1966: L'alluvione di Firenze


Il 4 novembre del 1966
l'Arno allagava la città.
Le immagini e i racconti
di quei giorni in un libro.
Dal senatore USA
Ted Kennedy
al prof.Umberto Baldini,
dal ministro Vannino Chiti
al prof. Alfio Del Serra
Leggi la recensione

Vai a vedere il libro


Pubblicità

Fotogiornalismo: Robert Capa - biografia

FotoreporterOn Line 1913 - Nasce a Budapest. Il suo vero nome è Endre Friedman.
1931 - Lascia l’Ungheria dopo i moti studenteschi, si trasferisce a Berlino e si iscrive alla Facoltà di Scienze Politiche...



Robert Capa - biografia


1913 - Nasce a Budapest. Il suo vero nome è Endre Friedman.

1931 - Lascia l’Ungheria dopo i moti studenteschi, si trasferisce a Berlino e si iscrive alla Facoltà di Scienze Politiche.

1933 - Dopo aver lavorato per Simon Guttmann direttore dell’agenzia DEPHOT (scatta tra l’altro la famosa foto di Trotskij all’università di Copenhagen) lascia Berlino a causa dell’ascesa dei nazisti al potere.

1936 - Sotto il nuovo nome di Robert Capa parte per la Spagna inviato delle riviste francesi Ce Soir e Regards per fotogafare la guerra civile. Assieme a lui parte anche la sua compagna Gerda Taro che nel 1937 morirà schiacciata da un carro armato.

1938 - Trascorre 6 mesi in Cina assieme al regista Joris Ivens e documenta la resistenza del popolo cinese contro l’invasione giapponese.

1939 - Alla fine della guerra civile spagnola, con la sconfitta dei repubblicani, si reca in Francia e, con lo scoppio della seconda guerra mondiale si reca negli Stati Uniti dove inizia la sua collaborazione con Life


1940
- Si reca in Messico per documentare la campagna presidenziale e le elezioni.

Robert Capa, Parigi 1952
Foto di Ruth Orkin

1941 - Arriva in Inghilterra dopo un volo transatlantico su un convoglio militare americano e realizza numerosi reportages sulle attività belliche degli alleati in Gran Bretagna.

1943 - Realizza un reportage sulle vittorie degli alleati in Nord Africa e durante i mesi estivi segue lo sbarco alleato in Sicilia. Continua poi a documentare, sino alla fine dell’anno, la campagna d’Italia, fino alla liberazione di Napoli.

1944 - In gennaio partecipa allo sbarco alleato ad Anzio. Il 6 giugno sbarca con il primo contingente delle forze americane sulle coste della Normandia. Segue le truppe franco-americane fino alla liberazione di Parigi del 25 Agosto.

1945 - Viene paracadutato con le truppe americane in Germania fotografa l’invasione degli alleati a Lipsia, Norimberga e Berlino. Incontra Ingrid Bergman e inizia una storia che durerà due anni.

1946 - Diventa cittadino americano. Trascorre alcuni mesi a Hollywood. Tenta la produzione di un film sulla sua esperienza di guerra, poi ci ripensa ed abbandona il progetto.

1947 - A Parigi nasce l’agenzia cooperativa Magnum, fondata assieme ad H. Cartier Bresson, David Seymour (Chim), George Rodger e William Vandivert. Fa un viaggio nell’Unione Sovietica con John Steinbeck, e si reca anche in Cecoslovacchia ed a Budapest. L’anno successivo visita l’Ungheria, la Polonia e la Cecoslovacchia.

1948-50 - Compie tre viaggi in Is{aele e documente i primi passi della nuova patria degli ebrei scampati all’olocausto.

1959-53 - Vive a Parigi e diventa Presidente della Magnum. Per alcuni mesi il governo degli Stati uniti gli ritira il passaporto a cause di false accuse di comunismo.

1954 - Dopo un periodo trascorso in Giappone, ospite dell’Editore Mainichi, giunge ad Hanoi come inviato di Life per fotografare la guerra dei francesi in Indocina. Il 25 maggio, mentre segue un convoglio militare diretto verso il delta del Fiume Rosso, muore dopo aver calpestato una mina anti-uomo.


per tutte le foto di Robert Capa:
Lender credit: Robert Capa Archive I.C.P., NY
Photo Copyright: 1996 Estate of Robert Capa

(©1998 M.Berlincioni)


 
Links Correlati
· Inoltre FotoreporterOn Line
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a FotoreporterOn Line:
“Bambini di guerra: un'infanzia spezzata”. Immagini dei bambini soldato


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 4.5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Argomenti Correlati

Fotoreporter On Line Archivio

Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.

 
CatPress © 1999-2014
Via Ponte all'Asse, 16 - 50144 Firenze, Italia
tel. e fax (+39) 055 368997 - fax (+39) 178 6070796

Contattaci

Allestito da

Preparato con PHP-Nuke - v.Donkeys76
Fight Spam! Click Here!


PHP-Nuke è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL.
Versione PHPNuke Donkeys by www.phpnukefordonkeys.com
Webmaster Gennaro Cinquegrana (rino) & Christian Gentile (MisterMAD)