Florence Art News: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4623 del 19/9/1996 - CatPress: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4890 del 2/6/1999
Blue Planet e Fotoreporter On Line sono supplementi di CatPress - Direttore responsabile: Sandro Pintus
  Ciao Ospite! Home  ·  Contattaci  ·  Raccomandaci  
Agenzia di stampa  ·  Florence Art News  ·  Blue Planet  ·  Fotoreporter On Line
1966: L'alluvione di Firenze


Il 4 novembre del 1966
l'Arno allagava la cittŕ.
Le immagini e i racconti
di quei giorni in un libro.
Dal senatore USA
Ted Kennedy
al prof.Umberto Baldini,
dal ministro Vannino Chiti
al prof. Alfio Del Serra
Leggi la recensione

Vai a vedere il libro


Siamo associati con Amazon

Pubblicitŕ

Mostre: ''Madri, figlie, balie'' in mostra a Firenze

Florence Art News

All'Istituto degli Innocenti di Firenze, dal 7 maggio al 30 settembre 2010, è possibile visitare il Coretto, appena restaurato, con una mostra nella quale si possono ammirare nove tabernacoli del XVIII e XIX secolo. Durante l'inaugurazione è stata lanciata la campagna "Adotta un'opera d'arte" finalizzata alla ricerca di sottoscrizioni per il recupero di ventiquattro opere.

Si chiama "Madri, figlie, balie. Il Coretto della Chiesa e la comunità femminile degli Innocenti" la mostra che si tiene a Firenze, all'Istituto degli Innocenti, dal 7 maggio al 30 settembre 2010. E' promossa in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Toscana, la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo museale della città di Firenze, l’Università degli studi di Firenze, Dipartimento di Architettura, Disegno, Storia e Restauro.

Visione d'insieme del Coretto con quattro dei nove tabernacoli del Mudi

Il Coretto era quel luogo dello Spedale nel quale le balie e le nocentine ospitate, potevano socializzare ricamando e cucendo e nel quale potevano assistere - non viste e protette da una grata - alla messa che si teneva nella chiesa di Santa Maria degli Innocenti. I locali del Coretto, completamente restaurati, sono ora parte dei nuovi ambienti del Mudi, il nuovo Museo degli Innocenti. Con l'inaugurazione del Coretto sono stati presentati e messi in mostra anche alcuni arredi sacri e nove tabernacoli che arricchiscono le opere del museo.


Tabernacolo di San Nicola


Tra i tabernacoli esposti spiccano le reliquie di San Mario martire provenienti dalla Catacomba di San Callisto a Roma e ricomposti in un mosaico che si trovavano nella chiesa di Santa Maria degli Innocenti. Il teschio del santo, adornato da una ghirlanda di fiori colorati di carta, è posto sopra una cornice nella quale sono ordinate le sue ossa.

Tra i tabernacoli troviamo rappresentazioni singole, accompagnate da ex voto come la Madonna dei Coralli o Ecce Homo, e rappresentazioni di gruppo come la Crocifissione e il Presepe. "Sono opere che servivano anche a far comprendere il sacro alle donne e alle bambine ospiti dello Spedale  - spiega Brunella Teodori della Soprintendenza Speciale del Polo Museale di Firenze – sono infatti concepite come rappresentazioni teatrali facilmente comprensibili e ci aiutano anche a capire meglio la vita del Settecento e Ottocento".

La mostra, curata da Stefano Filipponi ed  Eleonora Mazzocchi, racconta una pagina importante della vita della comunità femminile accolta nei secoli dall'Istituto degli Innocenti. I lavori sono stati possibili grazie a un contributo della Regione Toscana di 6 milioni di euro ai quali si sono aggiunti 4 milioni dell'istituto.

Con l'inaugurazione della mostra, la presidente dello storico Istituto Alessandra Maggi ha aperto ufficialmente la campagna "Adotta un'opera d'arte". Si tratta di un'iniziativa finalizzata alla ricerca di fondi per il restauro di ventiquattro opere, una campagna che ha riscosso subito un grande successo: in pochi giorni sono giunte tre adesioni per varie decine di migliaia di euro. Il catalogo delle opere da adottare - in italiano e in inglese - è visibile nel sito dell'Istituto degli Innocenti. (sp)

"Madri, figlie, balie"
Il Coretto della Chiesa e la comunità femminile degli Innocenti
7 maggio - 30 settembre 2010
Museo degli Innocenti, Piazza Santissima Annunziata  12, Firenze
Orario: da lunedì a domenica 10.00-19.00
Ingresso: intero Euro 4,00 - ridotto Euro 2,50
Info: (+39) 055 2037.308
museo@istitutodeglinnocenti.it
www.istitutodeglinnocenti.it

(10 maggio 2010)

 
Links Correlati
· Inoltre Florence Art News
· News by Redazione-web


Articolo più letto relativo a Florence Art News:
Le opere di Paul Cézanne in mostra a Firenze


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

 
CatPress © 1999-2017
Via Ponte all'Asse, 16 - 50144 Firenze, Italia
tel. e fax (+39) 055 368997 - fax (+39) 178 6070796

Contattaci

Allestito da

Preparato con PHP-Nuke - v.Donkeys76
Fight Spam! Click Here!


PHP-Nuke è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL.
Versione PHPNuke Donkeys by www.phpnukefordonkeys.com
Webmaster Gennaro Cinquegrana (rino) & Christian Gentile (MisterMAD)