Florence Art News: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4623 del 19/9/1996 - CatPress: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4890 del 2/6/1999
Blue Planet e Fotoreporter On Line sono supplementi di CatPress - Direttore responsabile: Sandro Pintus
  Ciao Ospite! Home  ·  Contattaci  ·  Raccomandaci  
Agenzia di stampa  ·  Florence Art News  ·  Blue Planet  ·  Fotoreporter On Line
Traduci con Google

Siamo associati con Amazon


Cerchi libri in inglese?
Motori di ricerca
Amazon.com
Amazon UK


Electronic Bestsellers




1966: L'alluvione di Firenze


Il 4 novembre del 1966
l'Arno allagava la città.
Le immagini e i racconti
di quei giorni in un libro.
Dal senatore USA
Ted Kennedy
al prof.Umberto Baldini,
dal ministro Vannino Chiti
al prof. Alfio Del Serra
Leggi la recensione

Vai a vedere il libro


Pubblicità

Mostre fotografiche: A Firenze in mostra i sogni dei bambini cinesi

FotoreporterOn Line

Una mostra fotografica del fotoreporter di Taiwan Chou Ching hui ci mostra i volti e i sogni dei bambini cinesi del Villaggio della Pecora Gialla. All'Istituto degli Innocenti fino al 18 gennaio 2011.



Il volto della Cina più profonda lo possiamo vedere nelle immagini che Chou Ching hui, famoso e pluripremiato fotogiornalista taiwanese, ha realizzato in uno sperduto villaggio della provincia di Guansu, una della quattro aree più povere della Cina rurale. Un luogo lontano da tutto dove la maggior parte parte degli adulti emigra in cerca di lavoro nelle megalopoli del grande paese asiatico.


A sin. il fotografo Chou Ching hui, a destra una delle sue opere in mostra
a Firenze all'Istituto degli Innocenti



La mostra, promossa dal Museo Pecci di Prato e dall'Istituto degli Innocenti di Firenze, si chiama “Wild aspirations-The Yellow Sheep River Project” (Aspirazioni selvagge-Il Progetto del Fiume della Pecora Gialla).

Tutto è iniziato grazie al Yellow Sheep River Project, un'idea di un facoltoso magnate di computer di Taiwan con un desiderio: che i bambini del Villaggio della Pecora Gialla potessero sperimentare le nuove tecnologie per avere un futuro migliore.

«Sfortunatamente l'ideatore e finanziatore del progetto è morto ma avrebbe voluto vedere i cambiamenti e come il lavoro fatto ha rivoluzionato il villaggio e i bambini del luogo» spiega Chou «Attraverso il computer e internet i bambini del villaggio creeranno un sogno, una speranza. Quindi non hanno più bisogno di essere poveri. Ora hanno un'opportunità, un futuro nel quale credere».

Una quarantina di fotografie esprimono la gioia e lo stupore dei piccoli abitanti del Villaggio della Pecora Gialla che per la prima volta possono sognare un futuro migliore e uscire dalla povertà.

Ognuno dei bambini, con l'aiuto degli insegnanti, ha disegnato un sogno su un foglio che poi è diventato un murale su un muro di fango del villaggio. Un sogno grande e visibile a tutta la popolazione; un sogno che il bambino che lo vuole realizzare accompagna e protegge con la sua presenza.

Il risultato è una raccolta di sogni condivisi con tutto il villaggio che offrono allo spettatore un'atmosfera surreale nella quale si legge una speranza per il futuro che i bambini e adulti non avevano. (sp)

(27 dicembre 2010)

Vedi anche:
- Gallery delle immagini di Chou Ching hui

 
Links Correlati
· Inoltre FotoreporterOn Line
· News by Redazione-web


Articolo più letto relativo a FotoreporterOn Line:
“Bambini di guerra: un'infanzia spezzata”. Immagini dei bambini soldato


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

 
CatPress © 1999-2017
Via Ponte all'Asse, 16 - 50144 Firenze, Italia
tel. e fax (+39) 055 368997 - fax (+39) 178 6070796

Contattaci

Allestito da

Preparato con PHP-Nuke - v.Donkeys76
Fight Spam! Click Here!


PHP-Nuke è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL.
Versione PHPNuke Donkeys by www.phpnukefordonkeys.com
Webmaster Gennaro Cinquegrana (rino) & Christian Gentile (MisterMAD)