Florence Art News: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4623 del 19/9/1996 - CatPress: Registrazione al Tribunale di Firenze N° 4890 del 2/6/1999
Blue Planet e Fotoreporter On Line sono supplementi di CatPress - Direttore responsabile: Sandro Pintus
  Ciao Ospite! Home  ·  Contattaci  ·  Raccomandaci  
Agenzia di stampa  ·  Florence Art News  ·  Blue Planet  ·  Fotoreporter On Line
Traduci con Google

Siamo associati con Amazon


Cerchi libri in inglese?
Motori di ricerca
Amazon.com
Amazon UK


Electronic Bestsellers




1966: L'alluvione di Firenze


Il 4 novembre del 1966
l'Arno allagava la città.
Le immagini e i racconti
di quei giorni in un libro.
Dal senatore USA
Ted Kennedy
al prof.Umberto Baldini,
dal ministro Vannino Chiti
al prof. Alfio Del Serra
Leggi la recensione

Vai a vedere il libro


Pubblicità

Ambiente: Il buco d'ozono sull'Europa e l'Italia

Blue Planet

I Paesi maggiormente esposti si possono vedere nella sequenza fotografica registrata dal DLR-Centro tedesco per l'osservazione della Terra nel periodo che va dal 23 marzo al 4 aprile 2011. L'emisfero settentrionale, soprattutto europeo è il più colpito dalle radiazioni UV.




---Pubblicità---




Immagine sull'Italia registrata il 3 aprile 2011


Nella sequenza, (nell'area blu che corrisponde a circa 250 Unità Dobson) si vede che le Isole Svalbard, nel Mar Glaciale Artico, rimangono all'interno del buco di ozono costantemente esposte alle radiazioni UV che penetrano a causa della diminuzione dello strato protettivo.

Il 28 marzo il buco si sposta soprattutto sulla Scandinavia e l'estremo Nord della Russia toccando anche Islanda e parte della Groenlandia.

La Scandinavia orientale e la Russia settentrionale, fino al Mare di Laptev e alle isole della Nuova Siberia hanno la maggiore esposizione agli ultravioletti nella giornata del 2 aprile mentre nella giornata del 3 aprile l'area settentrionale degli Urali ha una ulteriore diminuzione della protezione di ozono che scende da 250 a 200 Unità Dobson.

Tra i Paesi del Mediterraneo anche l'Italia risulta esposta agli ultravioletti. Un'immagine del DLR mostra il nostro Paese nella fascia tra le 250 e 300 Unità Dobson. Il 2 aprile l'esposizione colpisce tutta l'Europa nord occidentale compresa l'Italia fino al centro sud. Il 3 aprile viene esposta totalmente e il 4 aprile viene esposta solo la parte settentrionale a nord della Liguria. (alc)

(16 aprile 2011)

Vedi anche:
- Ozono, perdita record sull'Artico
- Buco dell'ozono e i danni alla salute e all'ambiente
- Scheda: Unità Dobson e spettrometro
- Protezione dai raggi UV
- Gli effetti dei raggi UV sulla salute

---Pubblicità---


 
Links Correlati
· Inoltre Blue Planet
· News by Redazione-web


Articolo più letto relativo a Blue Planet:
La situazione delle foreste nel mondo


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.

 
CatPress © 1999-2017
Via Ponte all'Asse, 16 - 50144 Firenze, Italia
tel. e fax (+39) 055 368997 - fax (+39) 178 6070796

Contattaci

Allestito da

Preparato con PHP-Nuke - v.Donkeys76
Fight Spam! Click Here!


PHP-Nuke è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL.
Versione PHPNuke Donkeys by www.phpnukefordonkeys.com
Webmaster Gennaro Cinquegrana (rino) & Christian Gentile (MisterMAD)